AGGIORNAMENTO: Selezione operatori call center CUP Liguria

AGGIORNAMENTO

Per la selezione abbiamo ricevuto oltre 900 cv!

Oggi, giovedì 7 febbraio, abbiamo inviato la mail alle persone convocate al test.

Invitiamo anche quanti non sono rientrati in questa selezione a restare aggiornati sulle opportunità di collaborazione future, cliccando Mi piace sulla nostra pagina Facebook o a seguire il profilo Linkedin della cooperativa.

Selezione di 10 operatori per il call center del CUP Liguria

Il personale selezionato parteciperà ad un tirocinio che prevede un mese di corso di formazione inclusivo di un esame finale, il cui buon esito consentirà l’accesso a ulteriori 2 mesi di tirocinio formativo (con un impegno di 28 ore settimanali prevalentemente in orario 13-18).

Il personale che avrà concluso positivamente il periodo di tirocinio, potrà essere chiamato ad operare presso il sistema di prenotazioni sanitarie CUP LIGURIA, con contratto part-time a tempo determinato, inquadrato nella cat. D1 del CCNL delle Coop. Sociali.

Rimborso spese tirocinio:  500 euro mensili

Durata: 1+2 mesi di tirocinio.

Definizione del profilo

Prerequisiti: i candidati devono essere attualmente disoccupati e in possesso di diploma di scuola superiore.

Conoscenze: piena padronanza della lingua italiana, dimestichezza nell’uso del pc.

Attitudini: ordine e precisione, buone capacità di relazione e comunicazione, gestione del conflitto.

 Modalità di invio candidatura: inviare i curriculum collegandosi all’indirizzo https://www.lacruna.com/la-cruna/lavora-con-noi/ da cui si accede al modulo online da compilare. I candidati scelti per la selezione riceveranno avviso, esclusivamente via email, giovedì 7 febbraio 2019, con allegata la breve dispensa da studiare in vista del test e contestualmente indicazione di luogo, data e ora del test (previsto nella settimana successiva).
Il semplice invio del curriculm non costituisce alcun diritto in capo ai richiedenti di partecipare alla selezione.

Termini di invio del curriculum: entro le ore 24 di martedì 5 febbraio 2019

Post author